Premio Innovazione Toscana

Il Premio Innovazione Toscana intende far emergere progetti ed esperienze imprenditoriali di successo che, nel corso dell’ultimo biennio, si siano adoperati per il rafforzamento delle radici e delle filiere locali.

Il Premio Innovazione Toscana, promosso quest’anno da Confindustria Toscana e Consiglio Regionale della Toscana e organizzato dal DIH Toscana, ha l’obiettivo di sostenere e valorizzare progetti ed esperienze imprenditoriali di successo che, nel corso degli ultimi 24 mesi, si siano adoperati per il rafforzamento delle radici e delle filiere locali e si siano distinti per aver contribuito allo sviluppo del territorio toscano attraverso una crescita quantitativa e qualitativa delle proprie attività e una forte attenzione all’occupazione, soprattutto giovanile, e ai percorsi di transizione in
chiave digitale e di sostenibilità ambientale.

Il bando – pubblicato sul BURT Parte Terza n. 39 del 29 settembre 2021 a pag. 293 e ss. – sarà aperto alla presentazione delle candidature a partire dalle ore 14:00 del prossimo 1° ottobre e fino alle ore 17:00 del 29 ottobre 2021.

La partecipazione è gratuita e prevede la compilazione di un’application on line sul sito di Sviluppo

Toscana accedendo tramite credenziali al sistema informativo all’indirizzo
https://bandi.sviluppo.toscana.it/premioinnovazione2021 e seguendo le istruzioni contenute nell’allegato al regolamento di bando.

Al bando possono concorrere startup innovative e imprese private, con sede legale e/o operativa in Toscana, in forma singola o in forma aggregata come Associazione Temporanea di Imprese, Raggruppamento Temporaneo di Imprese, Rete Contratto, già costituite ed attive alla data di presentazione della domanda di partecipazione, e persone fisiche residenti nel territorio regionale, secondo le disposizioni indicate per le singole Sezioni del Premio.

In particolare, sono quattro le Sezioni alle quali è possibile concorrere:

– Il Premio Innovazione Toscana – Start up innovative
Il premio è rivolto a progetti realizzati negli ultimi 24 mesi sul territorio della Regione Toscana da parte di startup innovative già costituite, in forma individuale o in rete, che si caratterizzano per un significativo contenuto tecnologico – innovativo, sono finalizzati a sviluppare prodotti, servizi o
processi nuovi o sensibilmente migliorati rispetto allo stato dell’arte nel settore interessato e comportano un rischio di insuccesso tecnologico o industriale;

– Il Premio Innovazione Toscana – Ricerca, Sviluppo e Innovazione Digitale

Il premio è rivolto a progetti realizzati negli ultimi 24 mesi sul territorio della Regione Toscana da parte di imprese private, in forma individuale o in rete, che comprendono attività di ricerca industriale e/o sviluppo sperimentale e/o innovazione digitale finalizzate ad acquisire nuove conoscenze e capacità, ad utilizzare conoscenze e capacità esistenti per sviluppare nuovi prodotti, servizi e processi, ad implementare tecnologie e biotecnologie anche finalizzate a migliorare la preparazione e la risposta alle emergenze sanitarie, ovvero ad attività di innovazione incrementale, radicale e organizzativa, e a progetti di digitalizzazione;

– Il Premio Innovazione Toscana – Brevetti

Il premio è rivolto a persone fisiche o imprese private, anche appena costituite, e agli spin – off accademici/universitari operanti sul territorio della Regione Toscana che negli ultimi 24 mesi risultino titolari o licenziatari di un brevetto, o di una domanda di brevetto già depositata, ovvero siano in possesso di una opzione o di un accordo preliminare di acquisto o acquisizione in licenza di un brevetto con un soggetto, anche estero, che ne detiene la titolarità;

– Il Premio Innovazione Toscana – Sezione Speciale 2021 Sostenibilità ambientale

Il premio è rivolto a progetti realizzati negli ultimi 24 mesi sul territorio della Regione Toscana da parte di imprese private, in forma individuale o in rete, che siano finalizzati all’innovazione di prodotto o dei processi produttivi in tema di diminuzioni delle emissioni CO2, efficientamento energetico,
produzione e rigenerazione di materiali/prodotti eco – sostenibili, adozione e/o sviluppo di cicli e processi produttivi sostenibili, e per nuovi business legati al tema della sostenibilità ambientale in linea con quanto previsto dal legislatore nazionale ed europeo e in grado di assicurare un contributo
concreto allo sviluppo sostenibile e alla protezione dell’ambiente.

È inoltre previsto un Premio speciale “Giovani”, per il miglior progetto presentato in una qualsiasi sezione del Premio da parte di un’impresa giovanile, secondo quanto definito dalla legge regionale n. 35/2000 e successive modifiche e integrazioni.
Tale riconoscimento è riservato a titolari o dirigenti d’impresa under 40 in concorso per una delle Sezioni del Premio, che si siano distinti per spiccate capacità imprenditoriali, per innovazione e/o per attività di ricerca dedicate allo sviluppo eco-sostenibile, con particolare attenzione alle imprese giovanili femminili.
L’aggiudicazione del Premio speciale “Giovani” non consente di ottenere contestualmente un premio per una delle Sezioni previste dal presente bando.
Ciascun soggetto può concorrere ad una sola sezione del Premio Innovazione Toscana e può ricevere solo un premio.
Sono ammissibili anche progetti che abbiano già ottenuto un finanziamento pubblico a valere sui bandi europei, nazionali e della Regione Toscana.

Per ogni Sezione, sono previsti premi in denaro di:

 15 MILA euro per il primo progetto classificato;
 5 MILA euro per il secondo progetto classificato;

 5 MILA euro per il miglior progetto realizzato da un’impresa giovanile presentato in una qualsiasi Sezione e non risultato tra i vincitori.

Le domande pervenute entro la scadenza saranno sottoposte a istruttoria tecnica e verifica amministrativa da parte di Sviluppo Toscana e all’esame valutativo di una Commissione giudicatrice, che sarà appositamente nominata dal Comitato Promotore del Premio e composta da personalità di riconosciuta esperienza nel campo dell’innovazione appartenenti al mondo scientifico, accademico e industriale.

I vincitori saranno premiati a Dicembre nel corso di una cerimonia pubblica, un evento che vuole puntare i riflettori sull’innovazione e sulle eccellenze imprenditoriali della Toscana.

Eventuali modifiche delle date su indicate e ulteriori iniziative collegate al Premio saranno tempestivamente comunicate anche attraverso il sito www.premioinnovazionetoscana.it e i canali Facebook e Instagram del Premio e sul sito di Sviluppo Toscana.

Documenti Scaricabili ANNO 2021